Home Incoming La Regione Emilia Romagna Bologna

Bologna

Capoluogo dell’Emilia-Romagna, Bologna è un attivissimo centro industriale e commerciale, città fra le più monumentali e pittoresche, caratterizzata dalle lunghe vie a portici, dalle Torri medioevali, da superbi palazzi del sec. XIV-XVII. Bologna è inoltre famosa per la sua Università, una delle più antiche d’Europa. Le due Piazze chiuse, Piazza del Nettuno e Piazza di Porta Ravegnana formano un esempio di rara bellezza. La Fontana del Nettuno è opera dello scultore fiammingo Giambologna. Il Nettuno di Bronzo è sormontato da quattro sirene che scaturiscono acqua. Altre costruzioni di grande interesse storico sono la Basilica gotica di San Petronio che offre molte opere d’arte tra cui mirabili lavori di Jacopo della Quercia, e la Chiesa di Santo Stefano in stile gotico-romanico. Da non perdere è inoltre la visita alle due Torri del XII Sec. degli Asinelli e della Garisenda che sono simbolo del conflitto tra le famiglie dei Guelfi e dei Ghibellini. Infine vale una visita il famoso Palazzo del Podestà con la sua imponente facciata di marmo in stile rinascimentale che si affaccia su Piazza Maggiore. A 5 chilometri dal centro, proprio su una dolce collina si trova la chiesa del XIIX Sec. Madonna di San Luca, collegata alla città tramite un portico che offre una splendida vista di Bologna. 

Palazzo podesta

Shopping
Bologna è una città dalle antiche tradizioni artistiche, storiche e culturali, celebre per la innata cordialità e simpatia della popolazione locale, tanto da essere considerata una delle città più ospitali e accoglienti d'Italia. Ma Bologna vanta anche antiche tradizioni nel settore tessile e della moda tant'è che le vie dello shopping bolognesi sono costellate di outlet ed eleganti botteghe artigianali che realizzano, in ossequio al classico stile italiano, calzature e raffinati capi d'abbigliamento su misura. Non mancano, tuttavia, soprattutto nelle vie più eleganti ed esclusive, gli atelier e le boutique dei più prestigiosi marchi della moda italiana ed internazionale, intervallati dai colorati banchetti del mercato del pesce e della frutta, a conferma dell'indole elegante, vivace e godereccia della città. Vero e proprio paradiso dello shopping è il famoso quadrilatero, nel cuore del centro storico, che comprende le aree delimitate da Via Rizzoli, Via D'Azeglio, Via Farini e Via Castiglione. La via più chic è senz'altro Via D'Azeglio, trasposizione, in chiave bolognese, delle blasonate Via Condotti a Roma e Via Montenapoleone a Milano. Completamente chiusa al traffico, è una delle zone più raffinate ed esclusive della città.
Per degli acquisti più accessibili si consiglia, invece, un passeggiata in Via Indipendenza, una delle arterie più frequentate della città, ricca di negozi di ogni tipo: dall'abbigliamento, alle calzature, dalle grandi catene commerciali ai piccoli e caratteristici negozietti artigianali.

Gastronomia e Vini:
Le specialità più note della cucina bolognese sono la mortadella ed i tortellini ripieni di prosciutto, mortadella, polpa di vitello e parmigiano. Altri noti piatti sono le lasagne al forno, i tortelloni di ricotta con prezzemolo tritato. Meno famosa è la “minestra del paradiso” a base di pane grattugiato e uovo. Altre specialità sono le cotolette alla bolognese con prosciutto, formaggio e tartufi e i “bocconotti”, vol-au-vent ripieni. Nell’Appennino si possono gustare le crescentine a base di pasta di pane cotte su un’apposita piastra e mangiate calde con ripieno di formaggio morbido o prosciutto. Sempre nell’appennino si trovano le tigelle montanare , sfoglie di pane sottilissimo servite ripiene.Fra i dolci ricordiamo il pan speziale classico dolce natalizio ripieno di uvetta, canditi, pinoli e cioccolato e la “spongata” , un involucro di pasta sfoglia riempito di miele, pinoli, noci, pan biscotto polverizzato, uvetta e spezie. Fra i vini segnaliamo il Barbera e il Sauvignon di Monte San Pietro, il Trebbiano e il Lambrusco.Una nota anche sul liquore Nocino.

 

Linguaggio
Calendario Eventi Marisol
<<  Ott 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Bolivia gheiser 1 dia 2003.JPG