Turismo responsabile e sostenibile in Perù
Home Il Turismo Responsabile Il Turismo Responsabile in Perù

Turismo responsabile e sostenibile in Perù

Gli aspetti fondamentali che il turismo deve prendere in considerazione, per essere sostenibile, sono : l’aspetto economico,  ambientale e  sociale. Negli ultimi anni, molte famiglie contadine hanno partecipato a corsi di formazione, si sono organizzate in associazioni o micro associazioni o micro-imprese, trasformando un turismo,  prima improvvisato ed informale, in un’attività economica, oltre che in uno strumento che promuove e valorizza stili di vita e tradizioni culturali.

La sostenibilità economica

Alcuni campesinos dell’altopiano si sono aperti al turismo anni fa e ora si sono  trasformati in piccoli "imprenditori ": hanno attrezzato le proprie case per ricevere i viaggiatori, vendono prodotti  artigianali preparati secondo le tecniche tradizionali, offrono piatti tipici locali e sono le più esperte guide
turistiche del posto.
Grazie agli introiti provenienti dai servizi che offrono ai viaggiatori, queste famiglie dispongono di una risorsa economica in più, oltre alla pesca e all’agricoltura, che comunque rimangono attività fondamentali per il sostentamento della famiglia. Grazie ai proventi del turismo, alcune famiglie non sono più costrette ad emigrare verso le grandi città, ed altre hanno smesso di dedicarsi al contrabbando, un’attività molto diffusa proprio nella zona di confine tra Perù e Bolivia. Il turismo sostenibile favorisce le associazioni locali, assicura al personale una giusta retribuzione e introduce un miglioramento nelle condizioni di vita  della gente; garantendo allo stesso tempo qualità e professionalità a chi beneficia dei loro servizi.

La sostenibilità ambientale

Tra le attrattive  che un paese come il Perù offre al viaggiatore, le bellezze naturali ricoprono un ruolo di primo piano: in uno dei territori più bio diversi al mondo si possono incontrare paesaggi, ecosistemi, flora e fauna paesaggi spettacolari.

Allo stesso tempo, queste risorse naturali, fondamentali per lo sviluppo del turismo, scandiscono il ritmo e le abitudini di vita della popolazione locale, costituiscono gli elementi chiave di molti universi culturali e religiosi e, non meno importante, sono fonte di sostentamento per la popolazione locale. In Perù sono molti gli esempi di aree naturali protette gestite dalle comunità locali: il turismo è una delle fonti di finanziamento principali di queste iniziative, ma anche un modo per far conoscere e promuovere il legame tra le risorse naturali e la cultura locale. Il turismo sostenibile considera l’ambiente come attrattiva turistica ed elemento fondante delle culture locali preoccupandosi della sua protezione e controllando i possibili impatti negativi di un turismo di massa

La sostenibilità sociale
L’incontro con la gente è una delle cose che più si ricerca in un viaggio, perché, si dice, permette di conoscere veramente un paese. Ma un incontro implica un dialogo tra due attori: il viaggiatore decide di affidarsi alle persone locali per scoprire come vivono e pensano e allo stesso tempo le persone locali aprono le loro case e raccontano il loro mondo. Da un lato è indispensabile per chi riceve il viaggiatore assicurare una certa qualità nei servizi andando incontro alle sue esigenze; dall’altro è fondamentale che il viaggiatore sappia adattarsi e aprirsi ad usanze diverse, lasciando prevalere la curiosità sulle comodità. Non si possono incontrare le popolazioni Quechua o Aymara dell’altopiano andino dalla finestra di un hotel. Solo risalire lungo i sentieri di Taquile, conoscere le tecniche agricole e condividere una cena tipica con la gente del posto, permette al viaggiatore di scoprire com’è la vita dei campesinos in un ambiente naturale come la Puna andina.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 08 Dicembre 2011 19:53 )

Linguaggio
Calendario Eventi Marisol
<<  Ott 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
GLS 4 Fragata dia.JPG